Valli valdesi: museo delle donne

28 settembre 2007 – (ve/fv) Il 7 ottobre sarà inaugurato il nuovo allestimento del “Museo delle donne valdesi” al Serre di Angrogna (To). Più che un museo, il sito vuol essere un “luogo simbolico” dove le donne valdesi possono riconoscere di avere una loro “genealogia”, delle “madri”, oltreché dei “padri”. Queste “madri simboliche” sono donne realmente vissute a cavallo fra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento, delle quali risulta la biografia; ma sono anche altre donne, scelte fra quelle che hanno contribuito a fare la storia valdese e quella del protestantesimo internazionale. Il “Museo delle donne valdesi” è allestito nella ex scuola di quartiere.

Ulteriori informazioni
http://www.fondazionevaldese.org/

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Cultura, Italia, Musei e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.