India: Soprusi verso la minoranza cristiana

Recentemente nel distretto di Nagpur qualcuno con sentito interesse ha lanciato una campagna diffamatoria verso una chiesa locale, allo scopo di impossessarsi di un appezzamento di terra appartenente alla chiesa, sito di un collegio Biblico. Dopo aver ricevuto minacce, i responsabili della chiesa hanno chiesto all’ufficio catastale di rimarcare i confini in maniera da poter costruire un recinto di protezione per impedire l’occupazione illegale. A lavori iniziati, una folla si è presentata al cantiere obbligando i lavoratori a fermarsi dietro minacce. M.A Lalachen, anziano della chiesa ci ha riferito: “Essi pensano così di riuscire ad impossessarsi facilmente della terra, visto che siamo una minoranza perseguitata”.

Fonte: IncontrareGesù.it/Porte Aperte Italia

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, India, Intercessione, Persecuzione e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.