Pakistan: Militanti islamici tentano di distruggere una statua di Buddha del VII secolo d.C.

PAKISTAN – Militanti islamici hanno cercato di far saltare in aria una statua di Buddha alta 40 metri e scolpita nel VII secolo d.C. in una roccia nei pressi di Mingora, capoluogo della Swat Valley, in Pakistan. Lo ha annunciato oggi un dirigente della sovrintendenza per i beni archeologici, Aqleem Khan, secondo cui i militanti hanno trapanato la pietra e riempito i buchi di dinamite che hanno fatto quindi saltare. L’esplosione, in cui è crollata una parete della roccia, non avrebbe però danneggiato la statua.[AdL]

Fonte: Misna

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Islam, Pakistan e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.