Pubblicata una cronologia dei gruppi omosessuali “cristiani” in Italia

La cronologia la trovate a questa pagina.

“Quanto a noi, come si conviene a dei ministri di Cristo, continueremo a condannare con ogni franchezza sia l’omosessualità che qualsiasi progetto di legge o legge che legittima l’omosessualità e le unioni tra gli omosessuali (siano essi uomini che donne), dicendo ad alta voce che gli omosessuali (siano essi Cattolici, Battisti, Valdesi, Metodisti, Luterani, Pentecostali, ecc. ecc.) peccano contro natura facendo ciò che è in abominio a Dio e che se non si ravvedono e credono nel Signore andranno in perdizione; i sodomiti infatti non erediteranno il regno di Dio (cfr. 1 Cor. 6:10) ma saranno gettati nello stagno ardente di fuoco e di zolfo perché questa è la parte riservata da Dio agli abominevoli (cfr. Apoc. 21:8). E vi esorto fratelli a fare lo stesso, ogni qual volta ne avrete l’occasione. Non lasciatevi sedurre dai vani ragionamenti che questi cosiddetti cristiani (che di Cristiano hanno solo il nome) fanno distorcendo il senso della Scrittura a loro perdizione. Lo ripeto, non lasciatevi sedurre, perché è per queste cose – come dice Paolo – che viene l’ira di Dio sugli uomini ribelli (cfr. Ef. 5:6).” Tratto da: Giacinto Butindaro, Domande e Risposte, Volume I, Roma 2006, pag. 296

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Italia, Omosessuali. Contrassegna il permalink.