MOZAMBICO: Mateus Tangoni, una vita trasformata dalla Parola di Dio

Vilanculos – L’anno scorso Mateus Tangoni aveva solo 14 anni, ecco quello che gli è successo.

“Ero un ladro ed un bugiardo, riconosce egli. Facevo ogni sorta di cose malvage”.

Alla fine, gli adulti del suo quartiere hanno perso la pazienza ed hanno deciso di farsi giustizia da sé. Lo hanno picchiato gravemente ed hanno tenuto le sue mani nel fuoco finché non ha perso le dita. All’ospedale ha ricevuto un trattamento, ma ci vorrà molto tempo prima che le sue piaghe guariscano. La sua famiglia non può prendersi cura di lui, perciò un evangelista della regione l’ha accolto a casa sua. È lì che ha ricevuto una Talking Bible (1) e dove, ascoltando la Parola di Dio per la prima volta, ha trovato la fede.

“Ogni volta che l’ascolto sento qualcosa di nuovo, dichiara egli. Ora so che non devo né mentire, né uccidere, né rubare. Per la prima volta in vita mia ho sentito come dovevo vivere la mia vita”.

Ascoltare la sua Talking Bible riempie le sue lunghe giornate di convalescenza. Questo, e il fatto di aspettare con impazienza di andare in chiesa la domenica, l’aiuta a dimenticare la solitudine e la sofferenza.

“Ascolto la Talking Bible ogni mattina, ci dice. Talvolta, sono veramente impaziente che il sole si levi per poter utilizzare il pannello solare!”

La Parola di Dio ha avuto un tale impatto nella sua vita che è anche capace ormai di parlare di perdonare a quelli che l’hanno ustionato. “Ora posso amare il mio prossimo come me stesso poiché imparo a porgere l’altra guancia dopo quello che mi è stato fatto”.

(1) Talking Bible: Si tratta di un apparecchio preprogrammato, sigillato, che è nello stesso tempo facile da utilizzare (ogni pulsante ha solo una funzione, il che è particolarmente prezioso per le persone con grossi problemi di vista) e robusto, anche nei climi più rigidi. Talking Bibles International, la cui sede si trova in California, possiede anche il suo proprio centro in India. Benché la Talking Bible possa funzionare facendo girare una manovella o per mezzo di un pannello solare, essa è concepita per essere principalmente utilizzata con delle pile che sono disponibili quasi ovunque. Il fatto di utilizzare delle pile permette infatti un miglior confort di ascolto.

Nella foto: Mateus Tangoni (14 anni) è stato gravemente ustionato dalla sua famiglia e dai suoi vicini perché rubava. Egli è convinto che la Parola di Dio abbia cambiato la sua vita [photo: Talking Bibles International / Ed Compean WR414/16 MOz07DJ-59]

Tratto da: Nouvelles bibliques de l’ABU n° 414, août-septembre 2007, page 27

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Bibbia, Conversioni, Cristianesimo, Mozambico, Testimonianze. Contrassegna il permalink.

Una risposta a MOZAMBICO: Mateus Tangoni, una vita trasformata dalla Parola di Dio

  1. Luisa scrive:

    Gloria al Signore!
    E’ bellissimo vedere come la sua Parola riesca a cambiare i cuori delle persone e a dare un senso alla vita di coloro che sono smarriti e angosciati.

I commenti sono chiusi.