Stati Uniti, Ecumenismo: I Cattolici Romani promuovono la crociata evangelistica di Luis Palau


Foto tratta da: IrishCalvinist

A luglio, l’evangelista Luis Palau sarà ad Omaha in Nebraska per l’Heartland Festival, sulla lista delle chiese che collaborano con Palau figurano diverse Chiese Cattoliche Romane.

“Siamo contro l’ecumenismo, ritenendolo una macchinazione del diavolo contro la Chiesa, per portare confusione in seno alla Chiesa di Dio, e fare sviare i santi dalla verità. Non accettiamo quindi di metterci a pregare o ad evangelizzare o a collaborare con i Cattolici Romani: essi predicano che si viene salvati per opere, oltre a tante altre eresie (come il purgatorio, la confessione, la messa, il primato del papa, la perpetua verginità di Maria, il pregare per i morti, ecc.) che noi confutiamo sia privatamente che pubblicamente. Con loro non c’è nessuna comunione.” Tratto da: Giacinto Butindaro, Quello che crediamo e insegniamo, Roma 2005, pag. 26

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Ecumenismo, Stati Uniti e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.