Presto un museo della storia degli Ebrei sulla zona dell’ex ghetto di Varsavia

Varsavia, 1943

(26/06/2007) Il presidente polacco Kaczynski ha posto, martedì 26 giugno, sulla zona dell’ex ghetto di Varsavia, la prima pietra di un museo della storia degli Ebrei di Polonia. “Durante 900 anni, ha egli ricordato, le nostre storie si sono intrecciate. La storia degli Ebrei polacchi fa parte della storia del mio paese. È una storia che necessita di essere commemorata”. Egli ha ricordato che Varsavia fu la prima città ebrea d’Europa. Si è detto persuaso che “il museo sarà una chance per una reciproca riconciliazione” dei Polacchi e degli Ebrei e per una migliore conoscenza della loro storia comune”.

Fonte: ProtestInfo/nml

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Antisemitismo, Cultura, Ebrei, Musei, Polonia, Shoah, Storia. Contrassegna il permalink.