Nelle Isole Salomone lo tsunami colpisce un responsabile della traduzione della Bibbia

Il 2 aprile si è verificato un terremoto di magnitudine 8 sulla scala richter seguito da uno tsunami. Joshua Lui, responsabile dell’organizzazione per la traduzione della Bibbia per gli abitanti delle Salomone, era arrivato la sera del giorno prima a Gizo per stare accanto a sua figlia che si faceva operare. Lodate Dio perché la mattina Joshua e la sua famiglia hanno visto il livello del mare salire e hanno potuto rifugiarsi sulle alture. Sono sani e salvi, ma hanno perso la maggior parte dei loro beni. Pregate per loro e per tutti quelli che sono stati colpiti da questa catastrofe.

Fonte: Wycliffe.ch

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Bibbia, Intercessione, Isole Salomone, Pericoli scampati. Contrassegna il permalink.