ISRAELE, Conversioni di ebrei

Sempre più ebrei si volgono verso Gesù come loro Messia. Secondo il pastore Evan Thomas, in 25 anni il numero delle comunità giudeo-cristiane in Israele è passato da 10 a 110, contando oggi circa 10.000 membri. Le comunità attuali, composte soprattutto da ebrei immigrati, accolgono sempre di più persone nate in Israele. L’opposizione degli ebrei ortodossi si fa sentire sempre di più, in particolare attraverso una legislazione più restrittiva nei confronti dei cristiani.

Fonte: IDEA, Nouvelles du monde mai / juin 2007

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Conversioni, Cristianesimo, Ebrei, Intercessione, Israele, Persecuzione. Contrassegna il permalink.