La libreria biblica di Gaza City è stata danneggiata con esplosivo

17.04.2007 – La libreria biblica di Gaza City è stata attaccata con esplosivi domenica 15 aprile. Colpita contemporaneamente a due internet cafè, l’attacco non ha fatto vittime.
I danni materiali sono invece notevoli, essendo stato parzialmente distrutto il soffitto della libreria, proprio come lo stock presente sulla superficie di vendita.
È il secondo attacco con esplosivo contro questa libreria della Società Biblica. Nel febbraio del 2006, i suoi responsabili erano già stati minacciati con un attacco se non avessero lasciato i locali. Anche prima dell’ultimatum, due esplosivi erano stati posti davanti all’edificio.
I responsabili della libreria avevano deciso di continuare il loro lavoro nonostante l’ostilità.

Fonte : Christianisme Aujourd’hui – riprodotto con autorizzazione/Portes Ouvertes

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Intercessione, Persecuzione, Striscia di Gaza. Contrassegna il permalink.