Guinea: Situazione allarmante

Dopo una situazione un po’ più calma in questi ultimi giorni, ecco che i nostri missionari stanno di nuovo sul chi vive. I negoziati tra sindacati e governo sono sempre in corso e nessuno può dire quello che ne verrà fuori. E’ l’incertezza più totale.


I media, siano essi nazionali o internazionali, sono sfortunatamente trattati con poco riguardo. Prosegue lo sciopero generale, così come lo stato d’assedio. La popolazione ha fame e fa molta fatica a trovare di che provvedere ai suoi bisogni. Molti espatriati hanno già lasciato il paese. Le nostre sorelle Sonia Santos-Porres e Corine Ansen, accompagnate da Noémie, hanno potuto prendere un aereo per Dakar alcuni giorni fa.

Nel momento della redazione di queste poche notizie, il resto dell’équipe missionaria tenta di trovare i biglietti d’aereo per raggiungere Dakar. Ci sono lunghe file di attesa davanti agli sportelli all’aeroporto.

Vogliate pregare per la loro protezione e affinché sia loro possibile poter partire al più presto, poiché l’atmosfera rischia di degradarsi nelle prossime ore.

Tratto da: www.jesustheme.com , Mission Infos n° 103, 23.02.2007 (Bollettino d’informazione delle Assemblee di Dio della Francia N.d.T.)

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Guinea, Intercessione, Missione. Contrassegna il permalink.