Indonesia: Le milizie islamiche si preparano a sterminare i cristiani delle isole Molucche

7 pastori pentecostali assassinati in Marzo, luoghi di culto bruciati, migliaia di credenti costretti a raggiungere i campi di rifugiati e i boschi per nascondervisi. Questa jihad (guerra santa) ha già fatto più di 3.000 vittime tra i cristiani in 14 mesi in questa catena di 17 isole, le Molucche. Decine di migliaia di cristiani sono fuggiti, e il 25% dei villaggi cristiani restano occupati. Una decina di migliaia di giovani vengono addestrati per la guerra santa e 5.000 di loro si sono riuniti in uno stadio questa settimana per celebrare il nuovo anno islamico. Vestiti di bianco, armati di sciabole, si apprestano a riversarsi nella regione dove imperversano disordini.

Fonte: BBC/Newsroom/Voxdei

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Indonesia, Intercessione, Pentecostali, Persecuzione, Rifugiati e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.