Sudan: Al-Faki Kuku Hassan operato in Giordania

09.07.1999 – (Portes Ouvertes) – Alla fine del mese di giugno, lo sceicco sudanese Al Faki Kuku Hassan ha subito con successo un intervento per problemi cardiaci. Ad oggi, i medici dubitano ch’egli riacquisti pienamente l’uso della lingua, di un braccio e di una gamba. Dopo quattordici mesi passati in prigione con l’accusa di apostasia, questo musulmano convertito al cristianesimo deve ricostruire il suo futuro. D’altro canto degli islamisti vogliono la sua morte. Preghiamo per lui.

Condividi

Questa voce è stata pubblicata in Cristianesimo, Intercessione, Persecuzione, Sudan. Contrassegna il permalink.